Dall’Università al mondo del lavoro: la nostra storia

f31ab56c-e036-441a-b0e1-cde858ea43f8L’Associazione nasce nel 2006 su iniziativa di Fabio Giuseppe Angelini e di un gruppo di studenti della LIUC – Università Cattaneo (l’Ateneo promosso dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese) mossi dall’intento di custodire e valorizzare nel proprio percorso professionale e di promuovere in ambito economico, sociale e politico, i valori e gli insegnamenti di Carlo Cattaneo, Alexis de Tocqueville e Luigi Sturzo appresi nelle aule universitarie dell’Ateneo di Castellanza (VA).

A più di dieci anni dalla sua fondazione, l’attività dell’Associazione si è progressivamente focalizzata sull’analisi dei punti di forza e di debolezza del nostro sistema industriale e produttivo, sull’impatto della digitalizzazione e sulla transizione al paradigma Industry 4.0. Parte dell’attività si è inoltre concentrata sulla realizzazione di iniziative tese a promuovere la competitività del Sistema Paese attraverso la riforma del sistema istituzionale e la creazione di quelle condizioni giuridico-istituzionali in grado di rilanciare gli investimenti, l’automazione industriale, la digitalizzazione dei processi produttivi, l’integrazione delle nuove tecnologie per il miglioramento delle condizioni di lavoro e l’incremento della produttività industriale favorendo, in tal modo, l’inclusione e la mobilità sociale.

L’Associazione opera come una rete di persone, imprese, associazioni e fondazioni con l’intento di mettere a disposizione del Paese professionalità e competenze nonché, di promuovere attività di studio, ricerca e formazione finalizzate alla valorizzazione del capitale umano e allo sviluppo di nuove competenze, alla creazione delle condizioni culturali, valoriali e giuridiche per rendere il nostro sistema istituzionale più inclusivo e a supportare la digitalizzazione e la transizione al paradigma Industry 4.0.